Inter – Napoli: ultima chiamata per il treno Champions


Mancini: «Stringerò la mano a Maurizio Sarri. “Champions? E’ difficile, ma dobbiamo provarci”

IL MATCH– Sfida decisiva quella di stasera sia per Roberto Mancini che per Maurizio Sarri, che si giocano, il primo, il 4° posto che garantisce l’accesso diretto all’Europa League o addirittura la magra speranza di raggiungere la terza posizione; il secondo, il mantenimento dell’ampio vantaggio sulla Roma in chiave 2° posto e del sogno scudetto.

CLASSIFICA E APPROCCIO — Sia noi che il Napoli siamo entrambi distanti di 6 punti da chi ci precede, il problema è che lo stesso non si può dire per quanto riguarda gli inseguitori: il Napoli è a +6 sulla Roma, l’Inter solo a + 2 sulla Fiorentina, che ad ogni modo si trova in un periodo di crisi nera. E’ quindi chiaro che sarà la nostra Beneamata ad avere più pressione addosso: il Mancio, intenzionato a salutare il tecnico rivale dopo le scintille di qualche mese fa, ha ribadito di non aver abbandonato le speranze di Champions League, che tradotto significa un imperativo categorico di vincere, mentre ai Partenopei potrebbe anche andare bene un pareggio.

LA FORMAZIONE— Dalle indiscrezioni sembra che il Mancio schiererà un undici speculare a quello azzurro, ossia un 4-3-3, con Brozovic faro di centrocampo e il nostro capitano Icardi davanti. Kondogbia, ammesso che rientri, potrebbe finalmente essere impiegato nel ruolo che predilige, in coppia con un mastino difensivo (Medel) a protezione della difesa.

Poco da dire, lo stop della Roma contro il Bologna lunedì ci lascia una flebile speranza di raggiungimento dell’obbiettivo Champions, comunque molto improbabile. Non abbiamo chance: questa sera i 3 punti sono obbligatori, sia per continuare a credere nel terzo ma posto sia, e soprattutto, per tenere lontana una Fiorentina in calo ma comunque minacciosa.

FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Medel, Kondogbia; Jovetic, Brozovic, Perisic; Icardi. All. Mancini.

NAPOLI (4-3-3): 
Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri.

Arbitro: Rocchi

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

L’Inter torna a pensare Nacho, difensore del Real Madrid che, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Mancheste City ha indossato la fascia di capitano. A confermarlo l’esperto di calciomercato internazionale Fabrizio Romano, che ha inoltre svelato che il giocatore ha comunicato al Real Madrid la volontà di lasciare i blancos […]

1 min di lettura

Si è svolta oggi la presentazione della partnership tra Inter e Unopiù alla quale ha preso parte anche Giuseppe Marotta. A margine dell’evento il Ceo Sport nerazzurro ha rilasciato una breve dichiarazione sul derby di lunedì 22 aprile. “Stiamo respirando proprio aria da derby. E’ normale che per noi rappresenta non solo una stracittadina, ma […]

1 min di lettura

Il noto imprenditore finlandese Thomas Zilliacus in un’intervista ai microfoni di Italian Football Podcast ha parlato del suo recente interesse per l’acquisizione dell’Inter e del futuro della società nerazzurro con Suning al comando. “È ora che Suning venda l’Inter. Non possono più rimandare. Ho fatto un’offerta molto seria e completa per l’acquisto del 100% dell’Inter […]