La partita dei “perché” | Inter-Lazio 4-5 dcr


Perché amici nerazzurri, perché?
Perché Handanovic (8) compie dei miracoli per 107′ minuti ma nulla conta per portare la qualificazione?
Perché la difesa non è riuscita a fare altro che girare il pallone a vuoto continuamente?
Skriniar (8) sicuramente il migliore, sbaglia poco e sovrasta gli attaccanti laziali, Miranda (6,5) bene o male se la cava compiendo buoni interventi. D’Ambrosio (5) conferma la brutta prestazione di Torino con scelte di gioco inspiegabili, buona la gara di Asamoah (7) che gioca tutti i 120 ‘minuti con personalità e qualità.

Perché i giocatori che si lamentano del poco spazio quando giocano dimostrano soltanto il motivo del perché stanno fuori?
Gagliardini (4) presumibilmente passa tutto gennaio a “lamentarsi” e poi quando ha la sua occasione gioca così male che Luciano è costretto a toglierlo a fine primo tempo per far entrare Vecino (7 ) il quale da una scossa alla partita. Brozovic (8) sicuramente il migliore in campo, l’unico che prova a giocare il pallone e a gestire la gara. Joao Mario (5,5) mostra sprazzi di tecnica che durano troppo poco purtroppo. Entra al suo posto Lautaro (5) che sbaglia un goal a porta vuota e uno dei calci di rigore.

Un’altro che delude incredibilmente è Politano (5),il quale sbaglia molti palloni e non riesce a incedere nel match. Candreva (6) nonostante i vari errori dimostra la voglia è la grinta di chi è stato fuori per molto tempo. I due  esterni italiani vengono sostituiti da Cedric(S.V.) che esordisce a San Siro mostrando buon tecnica e da Naiggolan (4).

Perché Radja? Potevi essere un Re a Milano e invece preferisci essere un poveraccio? Non dico altro.

Infine abbiamo Mauro (6), che tocca pochissimi palloni però quando si sveglia lui, si sveglia l’Inter.. Perché?
Ed eccoci all’ultimo perché di questa partita.
Spalletti (6) perché, secondo te, una società come l’Inter permette che l’incontro (o presunto tale) con Conte avvenga probabilmente prima di una partita così importante e alla luce del sole?
Non è sicuro è vero però… PERCHÉ?

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Prima Cabal, poi Tessmann, infine Gudmundsson. Tutti e tre saltati (anche se quest’ultimo è ancora nei radar dell’Inter). Perchè? Sportmediaset.it dà la spiegazione: “Semplicemente Marotta e Ausilio stanno seguendo alla lettera le indicazioni della nuova proprietà, che lascia sì margini di manovra, ma ha chiarito che i conti vanno migliorati e il mercato, quindi, va fatto per lo più a […]

1 min di lettura

A quaranta giorni dalla chiusura del mercato estivo, la squadra ha già effettuato i principali investimenti, migliorando significativamente la qualità della rosa. Simone Inzaghi può contare su giocatori di grande calibro in ogni reparto, specialmente in attacco, dove le quattro punte hanno segnato complessivamente 703 gol in carriera, come analizzato dalla Gazzetta dello Sport. Inter, […]