Che sta succedendo all’Inter?


Amici nerazzurri, facciamo un po’ di chiarezza sulla situazione, non felice, della nostra Inter.
Fra mercato e dubbi sui rinnovi, si sta concludendo il mese di gennaio con un’Inter disastrosa dal punto di vista del gioco e dei risultati. Perché? Di chi è la colpa?

Cerchiamo di capire meglio: in questi giorni la figura di Spalletti è stata messa in discussione dai giornali e anche da una parte del popolo interista. Si parla di un addio a fine stagione per fare spazio o a Conte(approdo facilitato dal rapporto stretto con Marotta) o a Mourinho (nome che ancora non ha avuto conferme).

Ma è davvero Luciano il colpevole?
Secondo me no, perché grazie a lui l’Inter è saldamente al terzo posto dopo stagioni disastrose e sopratutto con lui è tornata nell’Europa che conta; certo alcuni errori li ha commessi, il suo palmares non è ricco come quello di altri allenatori ma questo non significa che sia lui il colpevole di questa brutta situazione.

Analizzato l’allenatore, adesso tocca ai giocatori: Perisic, Gagliardini e Candreva sono solo alcuni dei nomi sulla lista degli “scontenti“. Il croato ha dichiarato apertamente di voler lasciare l’Inter e Marotta sta cercando di accontentarlo, mentre gli altri due sono alla ricerca di una squadra che gli possa permettere di giocare con maggior costanza,

Intanto il nostro capitano non segna da cinque partite e sembra essere concentrato più sul rinnovo che sul campo. Nessuno mette in discussione la bravura di questo giocatore ma c’è il rischio che il suo “mal di pancia” possa esser motivo di discussione per tutto lo spogliatoio.

Tutto ciò ovviamente non aiuta a rialzar la testa e la situazione attuale dei nerazzurri, che hanno iniziato il 2019 in maniera vergognosa, è sicuramente lo specchio dello stato d’animo della squadra.

Potrà il mercato far superare più velocemente questo periodo buio?
Ancora non lo sappiamo, perché al momento girano solamente tantissimi nomi e pochi, pochissimi affari fatti (al momento solo Cedric Soares).
Nonostante ciò credo che la soluzione migliore sia la più semplice e di questi tempi neanche tanto banale: continuare a sostenere la nostra squadra senza mai mollare, perché è pazza e noi la amiamo anche per questa questo!
AMALA!

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

L’Inter torna a pensare Nacho, difensore del Real Madrid che, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Mancheste City ha indossato la fascia di capitano. A confermarlo l’esperto di calciomercato internazionale Fabrizio Romano, che ha inoltre svelato che il giocatore ha comunicato al Real Madrid la volontà di lasciare i blancos […]

1 min di lettura

Si è svolta oggi la presentazione della partnership tra Inter e Unopiù alla quale ha preso parte anche Giuseppe Marotta. A margine dell’evento il Ceo Sport nerazzurro ha rilasciato una breve dichiarazione sul derby di lunedì 22 aprile. “Stiamo respirando proprio aria da derby. E’ normale che per noi rappresenta non solo una stracittadina, ma […]

1 min di lettura

Il noto imprenditore finlandese Thomas Zilliacus in un’intervista ai microfoni di Italian Football Podcast ha parlato del suo recente interesse per l’acquisizione dell’Inter e del futuro della società nerazzurro con Suning al comando. “È ora che Suning venda l’Inter. Non possono più rimandare. Ho fatto un’offerta molto seria e completa per l’acquisto del 100% dell’Inter […]