Marani elogia Barella: “E’ determinate per il gioco di Conte”


Il giornalista Matteo Marani, ha analizzato il derby di domani su Sky Sport. Ecco le sue parole: “Sarà una partita equilibrata, un po’ più pesante per l’Inter che deve fare i conti con le aspettative per lo scudetto. I duelli tra i centrocampisti e quelli sulle fasce saranno decisivi. Kessié e Bennacer saranno chiamati a fare una grande partita perché l’Inter in mezzo ha Vidal, Brozovic e soprattutto Barella, il giocatore più determinante dei nerazzurri. Il classe 97′ incide grazie ai numerosi palloni giocati e alla corsa. Conte vuole giocatori d’esperienza, ma sa valorizzare i giovani, non dimentichiamo la crescita di Bastoni e Lautaro”.

Marani analizza il momento di Conte e le sue scelte in vista del derby: “Antonio è cambiato, comunica in modo più pacato. Domani si gioca tanto. Se vince significa molto specie dopo i due punti persi a Roma. Deve rinunciare ai cinque giocatori colpiti dal Coronavirus, quindi deve affidarsi ai titolarissimi. In difesa ci saranno D’Ambrosio e Kolarov, anche se hanno sofferto contro la Fiorentina. Spero che stavolta si facciano notare per una prestazione positiva. Ci sarà De Vrij, il migliore della Beneamata insieme a Barella e Lukaku“.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Non è la prima volta che l’Inter tentenna e vede il suo obiettivo di mercato sfumare (ricordate Bremer?). Bene, anche stavolta, secondo quanto riportato da Di Marzio, Cabal è un passo dalla Juventus. Ma non tutti i mali vengono per nuocere. Ricordiamo che l’Inter non ha nessuna fretta, come detto anche da Inzaghi in conferenza […]