Anche Valentino Rossi posivitivo al Covid-19


Continua il momento nero di Valentino Rossi, il pluricampione del mondo di MotoGP e grande tifoso interista. Bloccato nelle ultime 3 gare da cadute e guasti meccanici, non disputerà il prossimo Gran Premio sul circuito di Aragon. E’ infatti di questa sera la notizia della positività al Covid-19, che il campione pesarese ha fatto conoscere attraverso Instagram.

“Purtroppo questa mattina mi sono svegliato e non mi sentivo bene. Mi sentivo particolarmente debole e avevo una leggera febbre. Quindi ho chiamato subito il medico che mi ha fatto due test. Il risultato del test rapido PCR è stato negativo, proprio come il test che avevo fatto già martedì, ma il secondo, di cui mi è stato dato il risultato alle 16, è stato purtroppo positivo. Sono triste e arrabbiato – ha continuato Rossi – perché ho fatto del mio meglio per rispettare il protocollo e anche se il test che ho fatto martedì è stato negativo, mi sono isolato già dal mio arrivo da Le Mans. Comunque è così e non posso fare nulla per cambiare la situazione. Ora seguirò il consiglio medico e spero di guarire il più presto possibile”.
A Valentino Rossi gli auguri di pronta guarigione di tutta la Redazione di iotifointer.it

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Prima Cabal, poi Tessmann, infine Gudmundsson. Tutti e tre saltati (anche se quest’ultimo è ancora nei radar dell’Inter). Perchè? Sportmediaset.it dà la spiegazione: “Semplicemente Marotta e Ausilio stanno seguendo alla lettera le indicazioni della nuova proprietà, che lascia sì margini di manovra, ma ha chiarito che i conti vanno migliorati e il mercato, quindi, va fatto per lo più a […]

1 min di lettura

A quaranta giorni dalla chiusura del mercato estivo, la squadra ha già effettuato i principali investimenti, migliorando significativamente la qualità della rosa. Simone Inzaghi può contare su giocatori di grande calibro in ogni reparto, specialmente in attacco, dove le quattro punte hanno segnato complessivamente 703 gol in carriera, come analizzato dalla Gazzetta dello Sport. Inter, […]