“La situazione economica dell’Inter è più grave di quanto sembra…”


La situazione economica dell’Inter è più grave di quanto sembra. Ne parla Mario Sconcerti in un’intervista rilasciata a TmW Radio.

“Il discorso sull’Inter è complesso e vasto. Si parla sulle poche cose si leggono, che spesso si contraddistinguono. Il piano di ristrutturazione non c’entra niente col debito. Se tagli o spalmi due mesi di stipendio, è una pezza messa sul bilancio. Con i 250 milioni di prestito, il debito arriverà a 900 milioni, superando il debito dell’Inter. Cedendo uno o due giocatori, non risolvi il problema del debito. Queste sono situazioni poco recuperabili, mi sembra che si sia all’anticamera di una cessione. E all’Inter potrebbe convenire essere ceduta.”

La situazione degli stipendi

“L’Inter ha vinto un campionato senza aver pagato gli stipendi di novembre e dicembre. È stata fatta una proroga apposita, perché non sarebbe stato possibile. Siamo davanti a situazioni che in molte altre categorie hanno portato a punti di penalizzazione. E qui non sta succedendo niente. Non è normali essere dominati da una società insolvente. Tutti stanno così? Non credo che sia vero. Cominciamo a premiare chi paga, diamogli punti in classifica. Credo che un interista si senta profanato da questa situazione. È innaturale passare dalla felicità assoluta di uno Scudetto alla volgarità di questo momento e all’immagine della società. Questo mi dispiace sinceramente”.

Fonte : TMW RADIO

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Negli studi di Sky Sport si è parlato di Alessandro Bastoni. A raccontare un aneddoto è anche Franco Maffezzoli, uno degli osservatori dell’Atalanta.“L’ho visto sbagliare un rigore in una partita, ma fece una veronica e un tunnel a 7 anni, tanta roba”. Beppe Bergomi, poi, ha aggiunto: “Io ho allenato per un certo periodo i […]

1 min

Tra gli obiettivi estivi dell’Inter c’è un centrocampista di inserimento, una mezzala di qualità che possa dare supporto ai due attaccanti. “Tra i giocatori sulla lista nerazzurra c’è Donny van de Beek, olandese classe 1997, che arriva da una stagione deludente con il Manchester United e valuta la possibilità di cambiare aria”, scrive calciomercato.com. Il […]

1 min

Asta al rialzo su Hakimi. Il Chelsea lo vuole, ma il Psg alza l’offerta ed è pronto a chiudere la trattativa. Secondo quanto riferiscono in Francia, nelle ultime ore c’è il fresco rilancio proprio dei parigini, coi quali l’esterno nerazzurro avrebbe già raggiunto l’accordo su contratto e ingaggio: secondo i media transalpini Leonardo ha alzato […]