MERCATO – Lukaku, Inzaghi convince Zhang: domani l’ok del Chelsea? L’arrivo di Dybala dipende da Correa e Dzeko (che non hanno mercato)…


Affondo per Lukaku, in stand-by la situazione per Dybala. Dopo tre ore di vertice in sede, ieri si è sbloccato l’affare Lukaku. Il pressing di Inzaghi su Zhang ha condotto l’Inter e rilanciare sulla precedente offerta, portando la proposta a 7 milioni più 2 di bonus per il prestito. Secondo la Gazzetta dello Sport, questo potrebbe essere il prezzo giusto per rivedere il belga a Milano. Il tecnico ha spinto con forza affinché il presidente capisse l’importanza di Lukaku, Zhang, inizialmente scettico, ha dato il via libera a un rilancio. Entro domani ci si aspetta l’ok del Chelsea e, dunque, la definizione della trattativa.

Una trattativa che giocoforza mette in stand-by quella per Paulo Dybala. Prima di chiudere per l’argentino bisogna fare spazio sia a livello numerico che di ingaggio. Come riferisce ancora la Gazzetta, “se Sanchez sarà in qualche modo accompagnato ai saluti con una buonuscita, Marotta e Ausilio non hanno riscontrato interesse in giro per l’Europa su Correa e i movimenti intorno a Dzeko sono molto timidi (ultimo il Valencia). Ecco perché ora l’Inter non può e non vuole spingere per Dybala”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Il primo appuntamento di precampionato è per martedì 12 luglio quando alle 18:30 l’Inter sfiderà il Lugano nella Lugano Supercup. Si tratta ormai di una consuetudine per i nerazzurri, che torneranno a sfidare la squadra svizzera – che ha chiuso al quarto posto l’ultima SuperLeague – come nel 2018, nel 2019, nel 2020 e nel 2021. […]