IL PUNTO – Bremer non sarà il sostituto di Skriniar. Arriverà comunque


Non sarà Gleison Bremer a raccogliere l’eredità che probabilmente verrà lasciata da Milan Skriniar, destinato al Paris Saint Germain. La trattativa con il brasiliano, infatti, è avviata da tempo, da quando ancora non c’erano segnali circa una partenza dello slovacco. Per questo motivo è facile pensare che lo staff nerazzurro avesse in mente a un reparto arretrato con loro assieme a Bastoni.

Inoltre c’è anche un aspetto tattico da non sottovalutare, ovvero che Bremer è esploso agendo più da centrale che non da braccetto. E quindi, nello scacchiere di Inzaghi, ricoprirebbe verosimilmente la casella di De Vrij. Per rimpiazzare Skriniar, infatti, il nome caldo è quello di Milenkovic della Forentina. Ai viola piacciono Sensi e Pinamonti, motivo per cui quest’ultimo prende tempo di fronte alla avances del Monza.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Il primo appuntamento di precampionato è per martedì 12 luglio quando alle 18:30 l’Inter sfiderà il Lugano nella Lugano Supercup. Si tratta ormai di una consuetudine per i nerazzurri, che torneranno a sfidare la squadra svizzera – che ha chiuso al quarto posto l’ultima SuperLeague – come nel 2018, nel 2019, nel 2020 e nel 2021. […]