Zazzaroni: “Marotta? Bravo, fortunato e con un discreto culo…”


Il direttore Ivan Zazzaroni, intervenuto sulle colonne del Corriere dello Sport, ha parlato così in merito all’operato di Beppe Marotta all’Inter.
“Sto per chiedere a Beppe Marotta di accompagnarmi una mattina alla tabaccheria dall’amico Serpilli, ex difensore centrale di buon livello, dice lui : voglio tentare il colpo (sicuro) al Gratta e Vinci. Se ci sta, se accoglie l’invito, son soldi e allegria senza se e senza ma. Magari ci scappa pure un cinque più uno al Superenalotto.
Riflettendo su ciò che gli sta capitando – e combina – sono giunto alla conclusione che, oltre a essere il più abile del momento, Marotta ha anche un discreto culo: ho reso l’idea? Uno che riesce a vendere Lukaku per 115 milioni portando allo sfinimento Marina Granovskaia, al punto da indurla a rompere qualsiasi rapporto con l’Inter («mai più affari con loro» sentenziò per via di qualche milioncino strappatole all’ultimo dal Nostro), e dieci mesi dopo si vede restituire per 8 Big Rom d al Chelsea, demarinizzato dalla nuova proprietà; uno che ha ancora la possibilità di consegnare Dybala a Inzaghi attraverso il solo stipendio poiché la Juve ha deciso di disfarsene dopo avergli promesso 9,2 netti a stagione; uno che sostituisce Vecino con Mkhitaryan, impegnando esclusivamente i soldi dell’ingaggio, poiché la Roma non era disposta a garantire un biennale all’armeno; beh, uno così parla con gli angeli e gli arcangeli. Bravo e fortunato Marotta e sconcertanti gli altri”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Il primo appuntamento di precampionato è per martedì 12 luglio quando alle 18:30 l’Inter sfiderà il Lugano nella Lugano Supercup. Si tratta ormai di una consuetudine per i nerazzurri, che torneranno a sfidare la squadra svizzera – che ha chiuso al quarto posto l’ultima SuperLeague – come nel 2018, nel 2019, nel 2020 e nel 2021. […]