Mondiale, oggi lo “spareggio interista” fra Brozovic e Lukaku


Oggi alle ore 16:00, ad Al Rayyan, si terrà Croazia-Belgio valida per l’ultima giornata della fase a gironi di questo Mondiale. La sfida è assolutamente decisiva, dal momento che – a meno di strane combinazioni di risultati e differenza reti – una delle due nazionali sarà eliminata dalla competizione iridata. Un vero e proprio spareggio, nel segno di due interisti che sono mancati ai nerazzurri nelle ultime settimane prima della pausa, a causa dei rispettivi problemi muscolari. La situazione è chiara: alla Croazia basta un pareggio, il Belgio deve vincere.

La Gazzetta dello Sport si sofferma sulla sfida. “La verità è che Lukaku è atteso dal Belgio come il salvatore della patria. E pazienza se, come raccontano le indicazioni della vigilia, l’attaccante inizierà solo dalla panchina. L’idea di Martinez è sfruttarne le potenzialità nella ripresa, nel momento che il ct immagina decisivo. Brozovic, invece, il rientro l’ha già completato. Si è ripreso comodo comodo il posto tra Modric e Kovacic: è la comfort zone, per la Croazia tutta, perché da quel triangolo è difficile che il pallone esca sporco, se non addirittura finisca sui piedi avversari”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Nelle ultime ore la redazione di News.Superscommesse.it ha raggiunto telefonicamente Sabatino Durante, tornato da poco da uno dei suoi viaggi di lavoro in Sudamerica. Il re del mercato dell’America Latina, in quest’intervista esclusiva, ha fatto il punto sui temi principali che riguardano i prossimi Europei e la Serie A, soffermandosi in questo estratto sulle voci […]