Dalla pioggia al trionfo: Simone Inzaghi lanciato in aria dai giocatori nello spogliatoio: e il quinto derby vinto di fila fa la storia!


L’Inter che ha strapazzato il Milan fa sognare i tifosi: bella e autoritaria, forte e passionale. Il merito ha un nome: Simone Inzaghi. “Inzaghi era bravo, ora è una certezza dell’Inter”, aveva detto prima del derby Beppe Marotta.

Quando i suoi giocatori l’hanno portato in trionfo nello spogliatoio dopo la cinquina rifilata al Diavolo, Simone Inzaghi avrà avuto la sensazione di toccare il cielo con un dito. La stagione è ancora lunga, ma la storia è già stata scritta se la si guarda da una prospettiva da record. Il tecnico nerazzurro è il primo in assoluto a vincere cinque derby di fila contro il Milan, considerando tutte le competizioni e incorniciando un 2023 perfetto sul piano delle stracittadine. «Era il segnale di forza che volevo, anche se il campionato è appena iniziato e ora avremo il primo ciclo di partite ravvicinate – ha commentato l’allenatore -. Questa cinquina ci ha portato un trofeo, a giocare una finale di Champions e adesso il momentaneo primato in classifica. Mi fa piacere per la nostra gente e per la società, il mio obiettivo è fare di tutto affinché la stagione continui così». (…) Per Inzaghi un dolce paragone rimanda a quattordici anni fa, quando l’Inter con José Mourinho in panchina era stata l’ultima formazione a segnare almeno quattro reti contro il Milan in un derby giocato in un girone d’andata”.
(Fonte: Corriere dello Sport)

Simone vola. Vola dentro e fuori, in classifica e nella storia. Vola nello spogliatoio, perché la scena è stata questa: allenatore sollevato e lanciato letteralmente in aria dai giocatori, portato in trionfo. E sì perché questo è il suo trionfo. Inzaghi vince i derby come i bambini mangiano le patatine fritte: con gusto, naturalezza, semplicità, tanto che viene voglia di ordinarne subito un’altra porzione. Perché avercene di sfide al Milan da giocare. La battuta di un tifoso interista, uscendo dallo stadio, era centratissima: «Fatemi incontrare sempre il Milan». Magari anche Inzaghi sotto sotto la pensa così. Quinto derby consecutivo vinto, un 2023 da sogno, una striscia che nella storia nerazzurra fa rima con record”.
(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Nelle ultime ore la redazione di News.Superscommesse.it ha raggiunto telefonicamente Sabatino Durante, tornato da poco da uno dei suoi viaggi di lavoro in Sudamerica. Il re del mercato dell’America Latina, in quest’intervista esclusiva, ha fatto il punto sui temi principali che riguardano i prossimi Europei e la Serie A, soffermandosi in questo estratto sulle voci […]