San Siro, Inter e Milan dicono sì alla riqualificazione, ma solo se in proprietà


Inter e Milan continuano i loro progetti sui nuovi stadi di Rozzano e San Donato Milanese. Dopo l’incontro di ieri tra il Sindaco Sala, l’ad nerazzurro Antonello ed il presidente rossonero Scaroni, però, sembra esserci stato in avvicinamento tra i due club ed il Comune di Milano per rimanere a San Siro. Viene spiegato da Franco Vanni nell’edizione odierna di Repubblica, rivelando che nerazzurri e rossoneri vogliono la proprietà dell’impianto.

“Inter e Milan vogliono la proprietà di San Siro. Qualora, naturalmente, decidessero di ristrutturarlo. Un’opzione, quella della riqualificazione del Meazza, sulla quale i club sono ancora freddi. Ma per la quale ci sono già due conditio sine qua non: la garanzia che la ristrutturazione dell’impianto promossa dal Comune di Milano sia compatibile con il calendario delle partite, e la certezza che la Scala del calcio entri, a medio termine, nel loro stato patrimoniale“.

La società di costruzioni WeBuild che la scorsa settimana ha dato la sua disponibilità sul dossier restyling, entro tre mesi presenterà uno studio di fattibilità dettagliato. Se garantirà una rigenerazione della Scala del calcio in linea con le richieste dei club (tra cui la compatibilità dei lavori con campionati e concerti estivi), allora, forse, si andrà avanti”.

Le cifre

Ma, nel caso cada il tabù sulla ristrutturazione, i club non si accontenterebbero del diritto di superficie di 99 anni proposto da Sala. Non vogliono fare gli inquilini, seppur centenari. Lo scopo è diventare padroni di casa in una decina d’anni. Il come sarà oggetto di trattativa. Il punto di partenza è il valore del Meazza: per Palazzo Marino è 100 milioni, per i club meno, perché l’ipotesi di un trasloco delle partite a San Donato o a Rozzano (i due Comuni alle porte di Milano sui quali le squadre hanno messo occhi e milioni in alternativa) ne abbasserebbe il valore.”

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

“Congratulazioni all’Inter per la vittoria dello Scudetto”. Perfino la Juventus – con un post su X – ha fatto i complimenti all’Inter per la vittoria dello Scudetto (a parte l’infelice post dell’ex presidente Andrea Agnelli, neppure tanto apprezzato dagli stessi tifosi bianconeri). Al termine del successo nel derby col Milan, che ha regalato la seconda […]

1 min di lettura

Il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del 20esimo scudetto vinto dall’Inter nel suo videoeditoriale per Calciomercato.com. “Due stelle per l’Inter e due stelline da raccontare. Acerbi e Thuram, gli autori dei gol. Il difensore non era gradito, arrivò solo e soltanto per l’insistenza di Simone Inzaghi e per una spicciolata di milioni che adesso fanno […]

1 min di lettura

A margine del lancio della campagna elettorale per le elezioni europee, il sindaco di Milano Giuseppe Sala (tifoso nerazzurro) si è complimentato con l’Inter per la conquista del suo 20esimo scudetto. “Inviteremo l’Inter a Palazzo Marino. Per evitare polemiche visto il mio interismo, dico subito che è quello che avevamo fatto anche per il Milan […]

1 min di lettura

C’è l’ufficialità, posticipata a domenica ore 12,30 la gara Inter-Torino.“Vista la richiesta del Prefetto di Milano datata 23 aprile 2023 – si legge nel comunicato della Lega Serie A – si comunica la seguente variazione al programma di anticipi e posticipi della Serie A TIM:34^ giornata | Inter-Torino domenica 28 aprile 2023 ore 12,30 (trasmessa […]

1 min di lettura

Valentino Rossi, fenomeno della Moto GP e grande tifoso nerazzurro, a Sky Sport ha parlato dello scudetto conquistato dalla sua Inter. “In questa annata ci sono stati un sacco protagonisti. Tantissimi giocatori che hanno giocato bene e mi sono piaciuti: mi sono piaciuti molto Dimarco, Mkhitaryan, Thuram. Ma secondo me l’uomo dell’anno è Lautaro Martinez, […]