RINNOVI – Inter, in programma l’incontro con l’agente di Lautaro. Ottimismo anche per Barella


Giusto un attimo prima di sfidare l’Atletico Madrid del Cholo l’Inter riprenderà in mano pure la pratica per il rinnovo di Lautaro: i dirigenti vedranno il procuratore del Toro, Alejandro Camaño, direttamente nella “sua” Madrid e inizieranno a limare quei due milioni di differenza tra domanda (10) e offerta (8). C’è fiducia sulla firma dell’argentino prima di giugno, la stessa che i dirigenti nutrono sul contemporaneo sì di Barella. I nuovi contratti di capitano e vice capitano andranno perfino oltre il famoso 2027 — qui l’orizzonte è 2028 — e saranno pezzi pregiatissimi di una squadra da preservare per intero.

I nerazzurri vincevano l’ultimo scudetto immersi in un cupo senso di precarietà (salutarono Hakimi e Lukaku), mentre stanno vincendo questo con ben altre prospettive: a meno di offerte indecenti, nessun big dovrà necessariamente partire. Ora la priorità dell’Inter non è più sopravvivere, ma costruire una dinastia. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter