Buchanan: “L’Inter un sogno che si avvera. Ronaldo il numero uno”


Tajon Buchanan è il protagonista del matchday programme dell’Inter pubblicato a poche ore dal fischio d’inizio contro il Genoa.

«Brampton è casa mia, dove è cominciato tutto, è la città che rappresento. All’età di 8 anni ho capito di essermi innamorato di questo sport, il calcio da lì è diventato molto importante ed è iniziato qualcosa di speciale. Ho viaggiato per diverse città, se oggi mi guardo indietro so che è stato un lungo percorso ma è qualcosa che mi rende estremamente orgoglioso e felice perché mi ha portato qui oggi. Ci sono stati diversi momenti importanti nella mia carriera, dal debutto in Champions League contro l’Atletico Madrid ai tempi del Bruges alla mia prima partita al Mondiale con il Canada, un sogno diventato realtà».

«Cerco sempre di ricordarmi perché fin da bambino ho amato questo sport e di divertirmi in campo. Giocare a calcio da professionista è qualcosa che ho sempre desiderato e sono molto grato e orgoglioso. Vestire questa maglia significa molto, è un sogno che si è avverato, qualcosa per cui ho sempre lavorato. Nella storia di questo Club ci sono tanti campioni, per me il numero uno è Ronaldo, è un giocatore che ho sempre ammirato, una leggenda del calcio».

«Tra le personalità che mi hanno ispirato c’è anche Lebron James per come ogni giorno lavora e compete per essere sempre il migliore».

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter