Pistocchi sferza le vedove di Allegri: “Se vince merito di Max, se non vince colpa dei giocatori”


Il giornalista Maurizio Pistocchi su X punge la Juve e le vedove di Max Allegri.
“Quando vinceva di corto muso -10 partite = 30 punti – con al massimo un gol di scarto e giocando quasi sempre un calcio mediocre, i soliti maestrini dal pensiero debole – conta solo il risultato – esaltavano il pragmatismo di Allegri e ipotizzavano il sorpasso sull’Inter. Adesso che la Juventus ha una media/punti da retrocessione – 6 punti in 7 partite, solo Salernitana, Frosinone, Lecce e Sassuolo hanno fatto peggio – e con 11 gol subiti in 7 partite ha la 6^ peggior difesa della Serie A e dopo 50 giorni dal 3-0 al Sassuolo è a -17 punti dai nerazzurri, sento dire che finora ha over performato per merito di Allegri e che questa è la sua dimensione. Insomma, se vince è merito di Max, se non vince colpa dei giocatori. E di gioco non si parla mai”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Lunedì 22 aprile l’attesissimo derby tra Milan e Inter. Questa volta una stracittadina non come tutte le altre, perché può portare la matematica dello scudetto. Vista l’importanza del momento, Simone Inzaghi tornerà a parlare alla conferenza stampa di vigilia. Lo confermano gli organi ufficiali del club nerazzurro. L’appuntamento con i giornalisti è fissato per domenica […]