MERCATO – Kayode, l’Inter ha scelto il sostituto in caso di partenza di Dumfries


Giovane e con ampi margini di miglioramento, Michael Kayode è un talento italiano che ha suscitato l’interesse di Marotta e Ausilio dell’Inter. Nonostante sia stato scartato dalla Juventus durante il suo percorso giovanile, Kayode ha dimostrato il suo valore con la Fiorentina Primavera, guidata da Aquilani, conquistando una Coppa Italia e due Supercoppe. Il momento culminante della sua giovane carriera è stato il gol decisivo nella finale dell’Europeo Under 19, che ha regalato la vittoria all’Italia. Questo successo gli ha aperto le porte della prima squadra e gli ha garantito un contratto fino al 2028, con un significativo aumento salariale.

Kayode al posto di Dumfries

La trattativa con la Fiorentina per Kayode non sarà semplice, considerando la reputazione del club viola nel non fare sconti. Tuttavia, l’Inter ha diversi giovani interessanti da proporre come contropartita tecnica e gode di un forte appeal. Kayode, con il suo fisico esplosivo e la sua versatilità, è considerato un jolly per la fascia destra. Sebbene abbia dimostrato abilità offensive notevoli, come il dribbling, la capacità di crossare e il gioco aereo, ha ancora margini di miglioramento in fase difensiva, soprattutto riguardo al posizionamento e alle letture di gioco. Nonostante le sfide tecniche e tattiche che potrebbe affrontare, Kayode rappresenta una prospettiva intrigante per l’Inter, che potrebbe colmare il vuoto sulla fascia destra in caso di cessione di Dumfries. La sua giovane età e il suo potenziale lo rendono un investimento interessante per il futuro del club nerazzurro.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Cresce l’attesa per il derby della Madonnina tra Milan e Inter, in programma domani sera a San Siro. Una stracittadina che questa volta può assumere contorni ancor più unici, con i nerazzurri che potrebbero festeggiare lo Scudetto e la seconda stella proprio in casa dei rivali storici. Alla viglia del match, il presidente Steven Zhang ha parlato in videoconferenza alla […]

1 min di lettura

Per la città e per la storia. Milan – Inter, ovvero il derby della Madonnina, è una partita storica del calcio italiano. Quest’anno però sarà ancora più entusiasmante vista la particolare posizione dell’Inter in classifica. Una vittoria dei nerazzurri consegnerebbe matematicamente il 20° scudetto ai ragazzi di Inzaghi.Il derby Milan – Inter si disputerà lunedì […]