MERCATO – Piero Ausilio, doppia missione tra Barcellona e Manchester


Mentre avrebbe preferito vedere la sua Inter ancora impegnata nei quarti di Champions, Piero Ausilio è stato costretto a guardare da spettatore mentre altre squadre prendevano il palcoscenico. Ausilio è stato in missione: ha fatto tappa prima a Barcellona, dove ha assistito alla vittoria del PSG contro i padroni di casa, per poi volare a Manchester per il quarto di finale tra il City e il Real Madrid. Si sono svolte due grandi partite, con la presenza di numerosi addetti ai lavori, tra dirigenti di altre squadre e procuratori.

Ausilio, le trattative

Ausilio, che presto rientrerà in Italia, ha approfittato dell’occasione per scambiare opinioni con colleghi e agenti, ma anche per fare chiarezza sulle possibili mosse di mercato (ogni giorno all’Inter vengono proposti nuovi calciatori…). Marotta, Ausilio e Baccin hanno già cominciato a lavorare per la prossima stagione, mettendo sotto contratto i giocatori svincolati Zielinski e Taremi, e ora sono in attesa delle indicazioni della proprietà per il mercato estivo. Nel frattempo, la dirigenza si tiene aggiornata sulle opportunità e analizza le possibili occasioni che potrebbero emergere, magari grazie ai contatti stretti anche durante questi due giorni di grandi sfide di Champions.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Simone Inzaghi a Dazn dopo il triplice fischio di Inter – Lazio (1-1).“È stato bellissimo. Siamo dal 22 aprile che festeggiamo, ci hanno fatto una festa incredibile. Quello che abbiamo visto dopo il Torino è stato emozionante: milioni di interisti, una cosa unica. Avevo vinto uno scudetto da giocatore, ma anche da allenatore è emozionante.La […]