Marotta: “Posso garantire che la società è molto solida. Sfido chiunque a guardare i nostri conti”


L’ad dell’Inter Beppe Marotta ha parlato a Dazn nel pre partita di Inter – Lazio.
“La questione riguarda i nostri azionisti e non ne siamo al corrente fino in fondo. Posso solo garantire che la società è molto solida e, con Zhang al comando, abbiamo intrapreso a livello bilancistico un percorso virtuoso. Sfido chiunque a verificarlo guardando i nostri conti. Non abbiamo assolutamente alcun tipo di problema. Qualsiasi decisione prenderà la famiglia Zhang, sarà per il bene della società che amano. Avanti con Zhang alla guida del club? Sono molto ottimista che si possa continuare così. Il presidente è una persona seria: ama l’Inter e ci facciamo scivolare addosso le critiche delle persone cattive. I tifosi stiano assolutamente tranquilli: non c’è nessuna preoccupazione finanziaria. Stamattina abbiamo sentito Zhang e lui ci dà sicurezza. Ci vuole bene ed è dispiaciuto di non essere con noi”.

Marotta e il mercato

“Dovremo fare un mercato creativo, puntare sui giovani o sui giocatori che hanno esperienza e possono dire ancora qualcosa a livello di esperienza. La scorsa estate abbiamo cambiato 12 elementi e con le giuste scelte abbiamo costruito un gruppo vincente. Dobbiamo continuare così anche nella prossima finestra estiva”.

Marotta: “Inzaghi ha aperto un ciclo, non siamo neanche a metà. Faremo un mercato creativo”

L’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta ha parlato a DAZN prima di Inter-Torino: “E’ una bella soddisfazione, il bello della festa deve ancora venire. Io sul bus scoperto? Questo no, gli attori protagonisti sono i giocatori, lo staff e l’allenatore. Li aspetterò in piazza Duomo”.

Le parole di Marotta

“Si può aprire un ciclo vincente con Inzaghi? Ha superato l’esame, il ciclo è già iniziato con lui. Ha dimostrato non solo di essere bravo, ma anche vincente. Meglio di lui non si può trovare e desiderare nulla. Con lui vogliamo continuare a vivere questo ciclo, non siamo nemmeno a metà del percorso. A che punto è il rinnovo di Lautaro? C’è spazio per un altro grande attaccante? Ci saranno tantissime partite e tante competizioni, tra cui il Mondiale per Club. La rosa deve essere puntellata al meglio, dobbiamo fare sempre i conti con la sostenibilità. Faremo un mercato creativo”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]