Juve pari a Bologna (3-3), Ziliani grida allo scandalo: “C’erano tre cartellini rossi”


La Juventus riesce a pareggiare a Bologna 3-3 negli ultimi minuti, il giornalista Paolo Ziliani su X ci va giù pesante sulla terna arbitrale:
“La Serie A italiana è quel campionato in cui se la Juventus perde e i suoi giocatori cominciano a picchiare come fabbri (Miretti, Gatti, Cambiaso, Bremer, Rabiot, Danilo: ci stavano almeno tre rossi o diretti o per doppio giallo), l’arbitro ha il divieto di espellerli perché già perdono, poverini, non è bello infierire sulla loro sofferenza. Novanta minuti di scasso del regolamento. Dura da mezzo secolo. Uno scandalo a cielo aperto continuato”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]