ESCLUSIVO – Di Marzio: “Oaktree? L’Inter sarà più forte”. Su Gudmundsson, Lautaro e Di Lorenzo…


Martedì è andata in scena a Palazzo Reale la presentazione Sky di UEFA Euro 2024 e degli appuntamenti dell’Estate Italiana di Sky Sport.

A margine della conferenza, Gianluca Di Marzio ha parlato ai microfoni di IOTIFOINTER.IT della nuova Inter targata Oaktree. “Mi sembra di aver capito che l’intenzione sia quella di costruire una squadra ancora più forte. Partirebbero col piede sbagliato vendendo subito i migliori giocatori. La conferma del management è importante visto che in questi anni è stata allestita una squadra competitiva a costo zero o quasi”.

Le parole di Di Marzio

Gudmundsson? Ci sono società che si sono mosse prima come il Napoli e la Juventus. So che il giocatore all’Inter piace ma per poter mettere a segno un altro colpo in quel reparto bisogna prima vendere qualcun altro. I nerazzurri avrebbero bisogno di tempo ma il Genoa vorrebbe chiudere la cessione entro il 30 giugno. Non credo ci sia da preoccuparsi per il rinnovo di Lautaro Martinez, visto che c’è la volontà del giocatore di rimanere. I procuratori fanno il loro lavoro. Bisogna solo aspettare che le parti si conoscano nel modo giusto. Di Lorenzo? Giuntoli vorrebbe portarlo a Torino ma dubito che Napoli e Juventus possano trattare dopo quello che è successo. Credo però che Antonio Conte, quando firmerà, voglia assolutamente ripartire da lui“.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]