Biasin: “Barella avrebbe la fila di squadre, ma dimostra di essere un bravo vice capitano. Inzaghi…”


Nel corso della rubrica Coffee Break trasmessa su IoTifoInter.it e sul nostro canale YouTube, Fabrizio Biasin ha parlato anche degli imminenti rinnovi di Nicolò Barella e di mister Simone Inzaghi. Così il giornalista sul giocatore sardo: “Barella è tra i centrocampisti più importanti in Italia e, se mi permettete, anche in Europa e nel mondo. Un ragazzo che ha dimostrato anche con i fatti di non avere nessun grillo nella testa. Se Barella alzasse la mano avrebbe la fila di squadre disposte a portarlo via. In realtà lui dimostra di essere un bravo vice capitano e rinnoverà il suo contratto”.

Inzaghi Simone Inter Bologna

Su Inzaghi: “La nuova scadenza dovrebbe essere 2026 o 2027. L’idea dopo questa firma, a meno di mille se, è che avremo uno degli allenatore più longevi della storia del club perché arrivarebbe a sei stagioni consecutive. Se pensiamo a dov’era arrivato Inzaghi a un certo punto, con il rischio esonero, l’idea di aver un tecnico a così lunga scadenza è veramente una bella notizia”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]