Zazzaroni senza freni: “Non ce l’ho con l’Inter, ma con il cinese”


Il noto giornalista Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, si è raccontato in una lunga intervista a MowMag e gli è stato chiesto apertamente se non amasse l’Inter. Spesso e volentieri, difatti, la sua opinione sui pronostici delle partite o gli interventi televisivi sono stati contro la Beneamata. La risposta in realtà mostra tutt’altro approccio.

Non è assolutamente vero che non mi piace l’Inter e non l’ho mai detto. Io ho soltanto contestato e criticato per tre anni la gestione di Steven Zhang e ho avuto ragione. Insieme ad Alessandro Giudice, che è un esperto, abbiamo mostrato di volta in volta tutte le problematiche che comportava quella gestione. In realtà ho sempre esaltato il lavoro che invece hanno fatto Marotta e Ausilio, ma non mi piaceva nessun comportamento del cinese.”

E l’altra domanda ha riguardato il numero di nazionali nerazzurri impegnati nell’Europeo e se questo potesse incidere sull’umore di Inzaghi, sapendo che i giocatori vanno incontro ad infortuni e a stanchezza.

“I giocatori quando vanno in nazionale migliorano il loro standing e molto spesso anche il loro valore, oramai sono aziende. Per cui l’allenatore si potrà anche arrabbiare, ma sa perfettamente come stanno le cose. Se non si vuole avere tutti quei giocatori che poi vanno a fare l’europeo, allora non devi firmare per l’Inter, ma Simone Inzaghi questo problema non se lo pone minimamente.”

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Il calciomercato è fatto anche e soprattutto di voci di corridoio, alcune che trovano conferma altre che resteranno leggende metropolitane. E’ il caso dell’indiscrezione/idea circolata nelle ultime ore in varie redazioni che vedrebbero coinvolte Juventus, Inter e due loro calciatori, entrambi alle prese con situazioni diverse nei loro rispettivi club. La trattativa che potrebbe nascere […]

1 min di lettura

La corsa per ingaggiare Ricardo Rodriguez si fa sempre più competitiva. Il difensore svizzero, recentemente svincolato dal Torino, non è stato considerato dall’Inter come un rinforzo a basso costo. Tuttavia, secondo il portale Relevo, l’ex giocatore del Milan è entrato nel mirino del Betis. La squadra andalusa, dopo aver acquisito Romain Perraud e visto partire […]