Agente Petralito: “Nella sede dell’Inter per una visita cordiale. Su Dybala…”


Con il campionato alle spalle e gli Europei in essere, molti procuratori e intermediari si godono il momento dei loro pupilli dalla TV o chi, invece, prova a capire la situazione degli assistiti da vicino, parlando con diversi club.

Poco fa, difatti, Giacomo Petralito, agente FIFA e intermediario su tutti dell’operazione (poi non andata in porto) Dybala ben due anni fa, è stato avvistato in via della Liberazione. Uscito dalla sede dell’Inter, ecco le sue dichiarazioni rilasciate alla stampa:

Sono venuto a fare una visita cordiale, come si fa con gli amici, con tutti i grandi club“. Poi incalzato su Dybala (“Dybala non c’entra?” la domanda fatidica), ha risposto solamente alzando il pollice, prima di prendere il telefono per fare una chiamata. I famosi indizi estivi su cui romanzarci? Un pollice che vuol dire che il talento argentino non è nei pensieri dell’Inter oppure che sì, ne hanno parlato con la dirigenza nerazzurra e stop.

Ricordiamo che la Joya ha un contratto in scadenza nel 2025 e percepisce 6 mln. Inoltre ha una clausola che vale per l’Italia da 20 mln, ma la Roma il prossimo anno non giocherà la Champions, chissà che l’attaccante non punti i piedi per terra non chieda esplicitamente la cessione. L’Inter non ha ancora sciolto le riserve sull’attacco. Ad oggi Lautaro, Thuram, Taremi e Arnautovic sono il parco attaccanti, ma con Marotta e Ausilio in circolazione, nessuna occasione può essere al sicuro, Dybala avvisato.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]