Palmeri: “Da Spalletti un’accusa gravissima ai giocatori dell’Inter”


Nel suo editoriale per L’Interista.it, il giornalista Tancredi Palmeri critica le parole del c.t. dell’Italia Luciano Spalletti sugli interisti dopo l’eliminazione dall’Europeo.

Tra le tante giustificazioni direttamente da Narnia di Luciano Spalletti sull’inerte eliminazione contro la Svizzera – tutte comprendenti motivi indipendenti dalla sua volontà, come se il ct non avesse praticamente nessuna influenza – la più risibile agli occhi degli interisti è stata l’accusa neanche troppo velata lanciato al blocco Inter di aver staccato mentalmente.

Al di là del fatto in essere che è più che contestabile: Barella è stato tra i pochi a reggere la baracca prima dell’inabissamento contro la Svizzera; Bastoni idem, e anzi tra i meno peggio contro la Svizzera; Dimarco mediocre ma ha anche giocato sull’infortunio; Frattesi in linea con la squadra; Darmian poverino quando è stato chiamato in causa ha provato a fare il suo in posizioni non sue.

Ma non è nemmeno questo il punto. E’ che l’accusa di Spalletti è gravissima: gli interisti non sono rientrati con la testa sull’Europeo. Detta però a mezza bocca per non eclissarsi la partecipazione futura. Ma la torta ormai è fatta: tanto questa con gli interisti, quanto in verità in generale quando Spalletti ammette che è il primo responsabile perché è lui ad aver “chiamato questi giocatori”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]