Le Pagelle Nerazzurre / Inter – Udinese


Tre punti d’oro per il quarto posto, ottima reazione dopo un inizio partita difficile. Jovetic torna al gol in campionato dopo un girone esatto.

HANDANOVIC 6,5 – Freddato dalla prodezza di Thereau. Fondamentale nel secondo tempo su Edenilson e Zapata.

NAGATOMO 6,5 – Attacca ininterrottamente per tutta la partita, instancabile.

MIRANDA 6 – Poca intesa con Murillo ieri sera. Thereau buca tranquillamente la coppia centrale nerazzurra. Meglio nella seconda frazione.

MURILLO 5,5 – Colpevole sul vantaggio bianconero, non impeccabile ieri sera.

JUAN JESUS 6 – Attacchiamo di più dalla parte di Nagatomo, lui sta più sulla difensiva. Decisivo su Widmer nei secondi 45’. (Dal 65′ PERISIC 6: subito in partita, Karnezis si oppone ad una sua conclusione pericolosa).

FELIPE MELO 6 – Partita di interdizione, finalmente una prestazione molto ordinata.

KONDOGBIA 6,5 – Uno dei migliori nei primi 45’. Spesso si fa vivo anche in zona gol ma Karnezis gli nega la gioia della rete. In ombra nella seconda frazione di gioco.

BROZOVIC 7 – Tutti i palloni passano dai suoi piedi, va vicinissimo al gol. Sul secondo gol nerazzurro imbecca Biabiany con un’ottima verticalizzazione.

BIABIANY 6,5 – In ombra nel primo tempo, nel secondo scende in campo un altro giocatore, incubo della retroguardia friulana. Assist al bacio per il 2-1. (dall’85’ D’AMBROSIO S.V.)

ICARDI 6,5 –  Movimento magistrale per liberarsi di Wague, assist perfetto a Jovetic. Impensierisce per tutto il match i difensori dell’Udinese. (dal 78′ EDER 6,5: finalmente la prima rete nerazzurra durante l’ultima azione della partita)

JOVETIC 7,5 – Finalmente in forma. Ritrova la gioia del gol dopo mesi con una bella doppietta. Sempre nel posto giusto al momento giusto.

ALL. MANCINI 6,5 – Ottima la reazione della sua Inter, soprattutto nel secondo tempo, dopo la rete a freddo dell’Udinese. Rimangono comunque molti rimpianti per una stagione davvero troppo altalenante.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Lunedì 22 aprile l’attesissimo derby tra Milan e Inter. Questa volta una stracittadina non come tutte le altre, perché può portare la matematica dello scudetto. Vista l’importanza del momento, Simone Inzaghi tornerà a parlare alla conferenza stampa di vigilia. Lo confermano gli organi ufficiali del club nerazzurro. L’appuntamento con i giornalisti è fissato per domenica […]