LUKAKU: “Conte ed io siamo simili: odiamo perdere”


Dal passato all’Anderlecht al presente con l’Inter e la Nazionale belga. Sono tante le curiosità rilasciate da Romelu Lukaku in un intervista al quotidiano HLN.
“Seguo ancora molto l’Anderlecht. Adesso non sta attraversando un periodo facile. Spero di ritornarci a giocare un giorno, come ha fatto Kompany. L’attrazione per il passato per un giocatore è sempre forte”.

L’Italia, l’Inter e Antonio Conte

“Il calcio italiano è adatto al mio stile, sarei venuto prima se solo lo avessi saputo. Con Conte vado molto d’accordo. Abbiamo una cosa in comune: entrambi odiamo perdere. Non ho ritirato la medaglia dopo la finale di Europa League persa con il Siviglia. Ci sono rimasto molto male. Mi sono serviti quattro o cinque giorni per superarlo”.

Il legame con Thierry Henry

“Lui è il mio mentore. Ci sentiamo spesso. Mi ha dato quella spinta per essere paragonato con tutti gli altri attaccanti in Europa“


Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Dopo la vittoria sull’Udinese, l’Inter di Simone Inzaghi affronterà il Cagliari di Ranieri. La partita Inter – Cagliari si disputerà domenica 14 aprile alle 20:45 e verrà trasmessa in diretta esclusiva da Dazn. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di Dazn su smart TV e in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone, tablet.