Anche se l’Uefa ha ribadito la sua opposizione a un progetto di “SuperLega” Europea, si susseguono lo voci sui media internazionali in merito a quella che potrebbe essere la più grande novità a livello calcistico degli ultimi anni.

La Federazione mondiale (FIFA) ha manifestato più volte il suo interessamento, mentre il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin, non perde occasione per dichiarare la sua fiera ostilità all’iniziativa, considerando la Champions League come la migliore competizione sportiva del mondo. Nonostante tutto ciò i principali club europei continuano a lavorare sul progetto ed ultimamente sono usciti anche i nomi delle eventuali partecipanti.

Il modello di riferimento sarebbe quello del basket professionistico americano (NBA). Una base di 18 partecipanti, ma il numero potrebbe anche aumentare, e nomi di spicco come: Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, PSG, Inter, Bayern Monaco, Liverpool, Manchester United, Manchester City. Nelle prossime settimane potrebbe arrivare dai club europei una prima ratifica dell’esperimento.

Commenti