GLI EX – “Dopo 30 anni ciao Calcio”. Pazzini smette e studierà da DS


Ora è ufficiale: rimasto svincolato dall’Hellas Verona, Gianpaolo Pazzini appende gli scarpini al chiodo. L’attaccante classe 1984 ha sperato fino all’ultimo di poter strappare un ultimo contratto in Serie A (si era parlato delle neopromosse Benevento e Spezia) o in B (tra queste la Cremonese, dove è appena arrivato Ariedo Braida nei panni di direttore generale) ma alla fine ha preferito dire addio.

Fu proprio l’ex direttore del Barcellona a portarlo dall’Inter al Milan nell’estate del 2012 in uno scambio con il suo ‘gemello diverso’ Antonio Cassano.
In nerazzurro, il Pazzo ha segnato 19 gol in 60 presenze tra campionato e Coppe.
Ora lo aspetta un futuro da Direttore sportivo e intanto studierà per diventare dirigente sportivo.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Nella giornata di mercoledì l’Inter ha sostenuto un allenamento congiunto con la Pro Vercelli, terminato 4-0 per i nerazzurri con le reti di Brozovic, Calhanoglu e Mulattieri (doppietta). Per il test contro i piemontesi, Simone Inzaghi ha schierato Skriniar, Ranocchia e D’Ambrosio nella consueta linea a tre difensiva. Proprio quest’ultimo ha avvertito un fastidio muscolare […]