Mazzantini: “La parata di Handanovic su Mario Rui? Se fosse entrata sarebbe stata una cappella”


Andrea Mazzantini, una parentesi all’Inter fra il 1996 ed il 1999 come vice Pagliuca, a linterista.it parla dell’Inter e della prestazione di Samir Handanovic in Inter – Napoli.
“L’Inter è una grande squadra, con un grande allenatore, che sta improntando la squadra nel segno del gioco. Dzeko è un grande giocatore, Darmian sta facendo un ottimo campionato. Il gioco di Inzaghi si vede, ha una manovra molto bella a differenza dei tempi di Conte, dove la forza principale erano le ripartenze, la potenza dei singoli”.

La parata di Handanovic su Mario Rui? “Se fosse entrata sarebbe stata una cappella. Di solito quando fai quel tipo di parata la butti laterale, oppure ti rimane lì. Facendo un gesto del genere, è stato fortunato. Diciamo che nella sfortuna di colpirla così è stato fortunato che la palla sia finita dove non c’erano avversari. Se fosse rimasta lì magari qualcuno avrebbe fatto tap-in. Invece ha fatto questa traiettoria, per me non voluta. Diamo però il merito a Samir di averla fatta e di essere stato nella giusta posizione”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Gianluca Longari, giornalista esperto di calciomercato, nel suo editoriale per Sportitalia ha fatto il punto sui movimenti di mercato dell’Inter in vista della prossima stagione parlando di Albert Gudmundsson. “In chiave Inter va invece segnalato il primo sondaggio che va oltre il semplice apprezzamento nei confronti di Albert Gudmundsson. Sul finire della scorsa settimana la […]

1 min di lettura

Fabrizio Ravanelli ha parlato a Mediaset dell’eliminazione dell’Atletico Madrid per mano del Borussia Dortmund: “Ha dato dimostrazione di fragilità, di non essere squadra”. Le parole di Ravanelli “Sembrava potesse riprendersi, invece dopo il 3-2 si è sgretolata. Nasce un po’ di rammarico per i tifosi dell’Inter: credo che questa squadra fosse alla portata dell’Inter”.