Spalletti, Pioli, Inzaghi, Gasperini. Perchè Simone può uscire dal gruppo degli ‘zero tituli’


Luciano Spalletti, Stefano Pioli, Simone Inzaghi, Gianpiero Gasperini. Nessuno dei primi quattro allenatori in classifica ha mai vinto uno scudetto. “Spalletti, il più titolato, ne ha collezionati due in Russia con lo Zenit, oltre dieci anni fa – scrive il Corriere della Sera – Pioli, che l’anno scorso ha vinto quello d’inverno, c’è riuscito a inizio carriera con gli Allievi del Bologna. Zero «tituli» per gli altri due, il più giovane del gruppetto (Inzaghi) e il più vecchio (Gasperini)”.

Poi l’approfondimento sull’Inter. “L’Inter è molto forte anche senza Conte, senza il totem Lukaku e senza la freccia Hakimi. Chi pensava che una volta centrato il traguardo i nerazzurri sbracassero, nascondendosi dietro l’alibi della crisi societaria, si sbagliava. Il merito è di Inzaghi, che ha portato entusiasmo e un nuovo calcio, più offensivo, in cui si stanno ritagliando uno spazio importante Calhanoglu e Dzeko. Anche una nuova sfida raccolta da discepoli entusiasti. L’Inter ha il miglior attacco del campionato, il morale alle stelle e un calendario favorevole”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Andrea Mandorlini, allenatore attualmente senza panchina ed ex difensore dell’Inter dei Record, parla a La Gazzetta dello Sport della nuova stagione nerazzurra: “Vedo grande entusiasmo nell’ambiente e anche all’interno della squadra. C’è voglia di cominciare a fare sul serio, ripartire da dove si era interrotto. ora l’Inter ha anche un Lukaku in più che sicuramente […]