Commisso torna all’attacco: “Zhang e Agnelli non hanno fatto quello che ho fatto io”


Intervistato al Financial Times, il patron della Fiorentina Rocco Commisso torna a stuzzicare gli altri club. Stavolta nel mirino del magnate italo-americano sono finite direttamente le proprietà dei top club di Serie A, Inter, Juventus e Milan. “Ci sono anche gelosie, è vero – ha dichiarato Commisso -. Perché chi altro ha fatto quello che ho fatto io in Italia? Vuoi che li elenchi? Non gli Agnelli. Il nonno, forse, non i nipoti. Non Gordon Singer al Milan. Non quel ragazzo alla Suning. Usano i soldi degli altri”.

Commisso ha inoltre parlato del gioiello della Fiorentina, Dusan Vlahovic, oggetto del desiderio del mercato di tante squadre: “E’ cresciuto qui e dovrebbe essere riconoscente, qualunque cosa accada, al club che lo ha portato dove è”.

Commisso contro l’Inter: non è la prima volta

Non è nuovo a certi tipi di dichiarazione il presidente viola Commisso. Nei mesi scorsi attaccò sempre Inter e Juventus per i bilanci passivi della scorsa stagione. Allora disse: . “C’erano alcuni club ben lontani dal rispettare i requisiti necessari di liquidità. E uno di questi ha vinto il campionato. Chi non rispetta le regole stabilite dalla Lega dovrebbe pagarne le conseguenze, per esempio venendo penalizzato in campionato”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Ex della partita di Coppa Italia di questa sera tra Inter-Empoli, Andrea Pinamonti ricorda positivamente lo scorso campionato in nerazzurro, nonostante il ruolo di comprimario. L’attaccante ne ha parlato in un’intervista rilasciata a Fanpage.it: “Lì entri in un’altra ottica. Capitava una partita che vincevamo 1-0 all’intervallo ma il mister e i compagni non erano comunque […]

1 min

Mario Balotelli potrebbe di nuovo cambiare squadra. L’ex attaccante dell’Inter, ora in Turchia all’Adana Demirspor, è stato infatti accostato al ricchissimo Newcastle che potrebbe così riportarlo in Premier League dopo le sue esperienze con Manchester City (che lo acquistò proprio dai nerazzurri) e Liverpool. Le voci sono state confermate a Inside Futbol dal presidente dell’Adana Demirspor, […]

1 min

L’ambizione alla base del successo, la perseveranza nell’alzare progressivamente – ma inesorabilmente – l’asticella. È una delle caratteristiche dei grandi allenatori, uno status che Simone Inzaghi sta conquistando giorno dopo giorno nella sua esperienza in nerazzurro. La sua Inter è prima in classifica, vincitrice della Supercoppa Italiana, qualificata agli ottavi di finale di Champions League. […]

1 min

Il Corriere dello Sport in edicola oggi analizza la situazione del centrocampo nerazzurro, anche e soprattutto in ottica mercato dopo la partenza di Sensi, in viaggio verso la Sampdoria. A questo punto infatti Matias Vecino resterà in nerazzurro. “L’uruguaiano, almeno per il momento, appare intenzionato a restare. Più che avere spazio, punta ad essere libero […]