MERCATO – Inter, su Dybala si fa sul serio: c’è l’offerta!


Beppe Marotta è tra i più grandi estimatori esistenti di Paulo Dybala, oltre che uno specialista dei colpi a parametri zero. Impossibile, dunque, non tenere in considerazione l’Inter qualora la storia tra Paulo e la Juventus dovesse piantarsi definitivamente. Questo scrive la Gazzetta dello Sport.
“La società nerazzurra è pronta a inserirsi nelle difficoltà tra il numero 10 bianconero e il suo club sulla trattativa di rinnovo. Non è giusto definirla solo una manovra di disturbo, è qualcosa di più. È un’idea concreta. E l’arrivo di Dybala sarebbe, per i nerazzurri, non solo un colpo a livello tecnico ma anche un acquisto dall’enorme valore simbolico: prima lo scudetto che ha interrotto la serie bianconera, poi la Supercoppa, in estate lo «scippo» del numero 10, una specie di Triplete rivisitato in chiave derby d’Italia”.

La strategia per arrivare a Dybala


Se il nuovo contratto di Dybala non si discosterà molto dall’attuale con la Juve (8 milioni più bonus), l’Inter ci sarà. A giugno il monte ingaggi nerazzurro sarà decisamente più leggero dell’attuale, se è vero che sono in scadenza due big come Vidal e Vecino: in tutto un peso di circa 16 milioni lordi annui sulle casse dell’Inter. Quei 16 milioni sono abbastanza per pianificare l’assalto a Dybala”.

L’offerta dell’Inter

L’offerta dell’Inter è sul piatto: 7,5 milioni di euro a stagione, con l’aggiunta di bonus legati agli obiettivi e un probabile bonus alla firma. Tutto per cinque anni. Considerato che ora ne guadagna poco più di 7 mln, il margine d’azione c’è eccome. 

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Battere la Sampdoria e sperare in una vittoria del Sassuolo: questa la sola combinazione utile all’Inter per non scucirsi di dosso lo scudetto. Ma quante probabilità ci sono che la combinazione necessaria ai nerazzurri per conquistare la seconda stella si concretizzi? Secondo il modello previsionale Stats Perform, la squadra di Simone Inzaghi ha esattamente il 19,4% di chance di laurearsi campione d’Italia. Il Milan, invece, può fare […]