Biasin su Perisic: “L’Inter ha fatto un’offerta lusinghiera”


L’Inter ha conquistato l’ottava Coppa Italia della storia, ma continuano a far discutere le dichiarazioni di Perisic. Il croato, infatti, si è lamentato per i tempi usati dalla dirigenza per il rinnovo del contratto, in scadenza il 30 giugno 2022. Parole, che hanno riaperto il dibattito sul futuro del numero 14 dei nerazzurri. A trattare il tema, è stato il giornalista Fabrizio Biasin, che ha pubblicato un tweet: “Il club lavora da mesi per il rinnovo e si è spinto fino a 4.5 milioni per due anni, offerta che ritiene lusinghiera per un 33enne e che è stata concessa solo per l’alto livello di professionalità dimostrato dal giocatore“.

Perisic, la frecciata dopo la gioia: “Rinnovo? Non si aspetta l’ultimo momento”

Ivan Perisic a Mediaset Infinity al termine di Juve – Inter 2-4. “Ho sempre creduto alla vittoria anche quando eravamo 2-1 sotto, sapevo che potevamo vincerla. Abbiamo cercato di alzare la testa l’abbiamo persa per 10-15 minuti ma penso che alla fine la vittoria sia meritata. Il rinnovo? Al momento non ne posso parlare. Marotta ha detto che siamo vicini? Così non si parla con i giocatori importanti, non si aspetta l’ultimo momento. Anche questo è vero”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Battere la Sampdoria e sperare in una vittoria del Sassuolo: questa la sola combinazione utile all’Inter per non scucirsi di dosso lo scudetto. Ma quante probabilità ci sono che la combinazione necessaria ai nerazzurri per conquistare la seconda stella si concretizzi? Secondo il modello previsionale Stats Perform, la squadra di Simone Inzaghi ha esattamente il 19,4% di chance di laurearsi campione d’Italia. Il Milan, invece, può fare […]

3 min

Lautaro Martinez più Paulo Dybala: l’Inter vuole trattenere il Toro e affiancargli la Joya. Questo scrive la Gazzetta dello Sport. “I dirigenti nerazzurri sono informati passo dopo passo di quanto avviene intorno a Lautaro. E parallelamente studiano anche come liberare risorse nel monte ingaggi”, spiega la rosea. In tal senso, si lavora all’addio di Sanchez, […]