Sacchi: “Il collettivo dell’Inter inferiore a Milan e Napoli”


Arrigo Sacchi alla Gazzetta dello Sport parla del cammino delle italiane in Europa:
“Spalletti un maestro, uno stratega. Ha compiuto quel salto in avanti per cui da tempo lavorava. A Napoli, grazie anche all’aiuto del club, ha realizzato le sue idee. E il suo Napoli è una squadra che gioca da protagonista, domina il campo. […] Pioli è stato uno stratega nella passata stagione, quando ha conquistato uno scudetto che nessuno immaginava possibile. In Champions, però, ha fornito due ottime prestazioni contro il Tottenham. […] Inzaghi è un bravo allenatore che si affida alla tattica, e dunque ai singoli. L’Inter ha valori individuali che sono nettamente superiori a quelli di Napoli e Milan, però il valore collettivo la rende inferiore”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

L’Inter strapazza il Lecce. Eppure ci sono stati sette cambi rispetto al match di Champions con l’Atletico Madrid. Risultato? Quattro gol e clean sheet: l’Inter di chi ha giocato meno non fa rimpiangere quella dei titolarissimi.“Inzaghi – è l’analisi di Goal.com – rispetto al match contro l’Atletico, ha operato sette cambi nella formazione iniziale. Le […]

1 min

Il radiocronista Riccardo Cucchi commentando la vittoria dell’Inter a Lecce.“Un rullo compressore. L’Inter vince nettamente. Perfetti i tempi di gestione in fase di possesso e in fase di non possesso. E profondità. Essenziale ed efficace. Troppo per un Lecce che ha fatto quel che ha potuto. Lautaro implacabile”.