Ligabue: “L’Inter è una passione fortissima. Abbiamo un centrocampo pazzesco e con Inzaghi…”


Luciano Ligabue, noto cantante e grande tifoso dell’Inter, ai canali ufficiali del club nerazzurro ha parlato della sua forte passione per i colori nerazzurri.

“L’Inter è una passione fortissima e le passioni è impossibile spiegarle, sono un qualcosa che ti appartiene fin da bambino. È da tanto tempo che sono interista, ne ho viste tante e ancora oggi devo cercare di dominare un po’ le emozioni. Sento che devo dare sempre il mio contributo, non so bene come.

Quest’anno la sensazione è che ci sia qualcosa di profondamente sano nella squadra e credo che sia molto merito di Inzaghi ma anche del gruppo dirigenti. Calhanoglu mi piace, è molto tecnico, il centrocampo dell’Inter è pazzesco, sono convinto che sia il migliore della Serie A. Sono rimasto sorpreso dalla continuità di Acerbi e vedere il livello a cui è tornato de Vrij rassicura molto per quello che riguarda i centrali. Darmian ha un’intelligenza calcistica incredibile, poi come si fa a non avere un debole per Lautaro?

I protagonisti sono tanti, per esempio Thuram quando c’è il pallone dalle sue parti fa sempre cose belle da vedere ma anche pratiche. Dimarco è di Milano, ha fatto tutta la trafila all’Inter, è tifoso e gioca come gioca, quindi cosa si può volere di più? Sommer sta facendo un signor campionato, Bastoni è un grandissimo, Mkhitaryan ha fatto vedere cose straordinarie…potrei andare avanti perché ho sempre paura di tralasciare qualcuno”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

Il radiocronista Riccardo Cucchi commentando la vittoria dell’Inter a Lecce.“Un rullo compressore. L’Inter vince nettamente. Perfetti i tempi di gestione in fase di possesso e in fase di non possesso. E profondità. Essenziale ed efficace. Troppo per un Lecce che ha fatto quel che ha potuto. Lautaro implacabile”.

1 min

Simone Inzaghi nella conferenza stampa post Lecce – Inter ha parlato della situazione di due perni della rosa.“Calhanoglu nell’ultimo allenamento ha avuto un indolenzimento, stamattina la situazione non è migliorata. Domani farà un controllo, speriamo di non perderlo a lungo.Acerbi domani farà un controllo, sono passati 15 giorni da Roma. Ne sapremo di più domani”.