Roma – Inter, formazioni ufficiali: Inzaghi va sul sicuro, a destra ancora Darmian


Alle ore 18,00 fischio d’inizio di Roma – Inter. I nerazzurri sono chiamati come sempre alla continuità dopo la pesante vittoria di settimana scorsa contro la Juventus. Non sarà facile, perché all’Olimpico troveranno una squadra in salute e in fiducia, quella di De Rossi, che arriva da tre vittorie consecutive. Per questo motivo Simone Inzaghi schiera lo stesso undici di San Siro. A centrocampo scelte limitate per il mister, visto che dopo gli stop di Frattesi (risentimento muscolare) e Sensi (febbre) gli unici due cambi in mezzo sono Klaassen e Asllani.

Formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp, 23 Mancini, 3 Huijsen, 69 Angeliño; 4 Cristante, 16 Paredes, 7 Pellegrini; 21 Dybala, 90 Lukaku, 92 El Shaarawy.
A disposizione: 63 Boer, 99 Svilar, 6 Smalling, 14 Llorente, 17 Azmoun, 19 Celik, 20 Renato Sanches, 22 Aouar, 35 Baldanzi, 37 Spinazzola, 43 Kristensen, 52 Bove, 59 Zalewski, 67 Joao Costa.
Allenatore: Daniele De Rossi.

INTER (3-5-2): 1 Sommer; 28 Pavard, 15 Acerbi, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco; 9 Thuram, 10 Lautaro.
A disposizione: 12 Di Gennaro, 77 Audero, 2 Dumfries, 6 De Vrij, 8 Arnautovic, 14 Klaassen, 17 Buchanan, 21 Asllani, 30 Carlos Augusto, 31 Bisseck, 41 Akinsanmiro, 70 Sanchez.
Allenatore: Massimiliano Farris.

Arbitro: Guida.
Assistenti: Meli, Alassio.
Quarto ufficiale: Sacchi.
VAR: Mazzoleni.
Assistente VAR: Pairetto.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min

L’Inter strapazza il Lecce. Eppure ci sono stati sette cambi rispetto al match di Champions con l’Atletico Madrid. Risultato? Quattro gol e clean sheet: l’Inter di chi ha giocato meno non fa rimpiangere quella dei titolarissimi.“Inzaghi – è l’analisi di Goal.com – rispetto al match contro l’Atletico, ha operato sette cambi nella formazione iniziale. Le […]

1 min

Il radiocronista Riccardo Cucchi commentando la vittoria dell’Inter a Lecce.“Un rullo compressore. L’Inter vince nettamente. Perfetti i tempi di gestione in fase di possesso e in fase di non possesso. E profondità. Essenziale ed efficace. Troppo per un Lecce che ha fatto quel che ha potuto. Lautaro implacabile”.