Sommer: “Inzaghi è un mostro, rimango scioccato quando guardo i numeri. Thuram…”


Yann Sommer in un’intervista a Rheinische Post ha parlato dei suoi primi mesi con la maglia dell’Inter esaltando il lavoro di Simone Inzaghi. Di seguito le dichiarazioni complete:

Come portiere, è pazzesco giocare dietro quella difesa. E se qualcuno riesce a passare, cerco di fare il mio lavoro. Lavoriamo molto bene come squadra, questo è il risultato. Ma a volte rimango scioccato quando guardo i numeri. Inzaghi è un mostro: molto attento ai dettagli, ogni allenamento mira al massimo successo. Thuram? Era bravo al Gladbach, soprattutto all’inizio. Poi gli è mancata un po’ di costanza. Penso che sia diventato più maturo, abbia lavorato molto su se stesso e sappia cosa è importante nelle partite per fare bene. Averlo in squadra è un vantaggio enorme“.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter