Witsel avvisa l’Inter: “Giochiamo in casa, sarà diverso”


Axel Witsel difensore-centrocampista dell’Atletico Madrid, ha parlato in conferenza stampa al fianco di Diego Simeone. “Sappiamo che nelle ultime partite non abbiamo giocato bene, dobbiamo cambiare un po’ la mentalità perché non possiamo continuare così. Domani sarà un’altra partita, di Champions, vogliamo giocare bene e vincere. L’Inter è una squadra molto forte, in tutti i reparti. Domani non sarà facile, è una squadra che mette molta aggressività in campo e molta intensità. Se saremo al loro stesso livello, o anche di più, potremo ottenere qualcosa”.

“Quanto inciderà il fattore campo? Dovremo giocare una partita intelligente, giochiamo in casa e servirà tanta intensità dal primo all’ultimo minuto. Questa è la strada. Sappiamo lo stato d’animo dei tifosi, però domani è diverso: giochiamo in casa e ci aspettiamo un grande ambiente, come sempre. Non ho dubbi su questo. Dobbiamo pensare a come vincere a livello collettivo. Non vincono i singoli”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

L’Inter torna a pensare Nacho, difensore del Real Madrid che, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Mancheste City ha indossato la fascia di capitano. A confermarlo l’esperto di calciomercato internazionale Fabrizio Romano, che ha inoltre svelato che il giocatore ha comunicato al Real Madrid la volontà di lasciare i blancos […]

1 min di lettura

Si è svolta oggi la presentazione della partnership tra Inter e Unopiù alla quale ha preso parte anche Giuseppe Marotta. A margine dell’evento il Ceo Sport nerazzurro ha rilasciato una breve dichiarazione sul derby di lunedì 22 aprile. “Stiamo respirando proprio aria da derby. E’ normale che per noi rappresenta non solo una stracittadina, ma […]

1 min di lettura

Il noto imprenditore finlandese Thomas Zilliacus in un’intervista ai microfoni di Italian Football Podcast ha parlato del suo recente interesse per l’acquisizione dell’Inter e del futuro della società nerazzurro con Suning al comando. “È ora che Suning venda l’Inter. Non possono più rimandare. Ho fatto un’offerta molto seria e completa per l’acquisto del 100% dell’Inter […]