Scudetto ma non solo, l’Inter ora punta a quattro grandi record


L’Inter, pur uscita dalle competizioni europee, si trova ancora di fronte a un compito importante, come evidenziato dai protagonisti del club nerazzurro. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, oltre alla conquista del tricolore, ci sono diversi record che l’Inter potrebbe raggiungere in questa fase finale della stagione.

Scudetto e record

Il primo obiettivo è il record di punti: nel 2006/07, sotto la guida di Mancini, l’Inter ne ottenne 97, ma c’è ancora la possibilità di superare la Juventus di Conte che chiuse a quota 102 (per farlo, servirebbero almeno 9 vittorie e un pareggio). Nonostante la delusione di Lautaro dopo la partita contro il Real Madrid, sembra che l’intenzione del giocatore sia quella di rispondere sul campo, come ha sempre fatto. Attualmente mancano 13 gol per raggiungere il record di Higuain e Immobile (36 reti), ma c’è comunque la possibilità di entrare nella storia nerazzurra realizzando la doppietta scudetto-capocannoniere, come hanno fatto Meazza, Mazzola, Boninsegna, Serena e Ibrahimovic in passato.

Un altro record da tenere d’occhio è quello dei clean-sheet: Sommer è attualmente a quota 17 e gliene servirebbero altri 5 per raggiungere le 22 partite senza subire gol in campionato, una cifra mai raggiunta da nessun portiere. Attualmente il record è condiviso da Cudicini senior, Sebastiano Rossi, De Sanctis, Buffon e Provedel, tutti fermi a 21 clean-sheet. Infine, i derby rappresentano un aspetto cruciale. Una vittoria il 21 aprile non solo significherebbe rinforzare il primato, ma anche mantenere un vantaggio psicologico importante per la prossima stagione. L’Inter ha vinto cinque derby consecutivi, una situazione mai verificatasi prima. Una sesta vittoria, oltre a consolidare il primato, aggiungerebbe un ulteriore peso sulle spalle dei cugini in vista del futuro, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

“Congratulazioni all’Inter per la vittoria dello Scudetto”. Perfino la Juventus – con un post su X – ha fatto i complimenti all’Inter per la vittoria dello Scudetto (a parte l’infelice post dell’ex presidente Andrea Agnelli, neppure tanto apprezzato dagli stessi tifosi bianconeri). Al termine del successo nel derby col Milan, che ha regalato la seconda […]

1 min di lettura

Il giornalista Sandro Sabatini ha parlato del 20esimo scudetto vinto dall’Inter nel suo videoeditoriale per Calciomercato.com. “Due stelle per l’Inter e due stelline da raccontare. Acerbi e Thuram, gli autori dei gol. Il difensore non era gradito, arrivò solo e soltanto per l’insistenza di Simone Inzaghi e per una spicciolata di milioni che adesso fanno […]

1 min di lettura

A margine del lancio della campagna elettorale per le elezioni europee, il sindaco di Milano Giuseppe Sala (tifoso nerazzurro) si è complimentato con l’Inter per la conquista del suo 20esimo scudetto. “Inviteremo l’Inter a Palazzo Marino. Per evitare polemiche visto il mio interismo, dico subito che è quello che avevamo fatto anche per il Milan […]

1 min di lettura

C’è l’ufficialità, posticipata a domenica ore 12,30 la gara Inter-Torino.“Vista la richiesta del Prefetto di Milano datata 23 aprile 2023 – si legge nel comunicato della Lega Serie A – si comunica la seguente variazione al programma di anticipi e posticipi della Serie A TIM:34^ giornata | Inter-Torino domenica 28 aprile 2023 ore 12,30 (trasmessa […]

1 min di lettura

Valentino Rossi, fenomeno della Moto GP e grande tifoso nerazzurro, a Sky Sport ha parlato dello scudetto conquistato dalla sua Inter. “In questa annata ci sono stati un sacco protagonisti. Tantissimi giocatori che hanno giocato bene e mi sono piaciuti: mi sono piaciuti molto Dimarco, Mkhitaryan, Thuram. Ma secondo me l’uomo dell’anno è Lautaro Martinez, […]