Lautaro Martinez fa gol anche in tribunale: vinta la causa contro i suoi ex agenti


In attesa di sollevare il trofeo dello scudetto domenica, il capitano dell’Inter, Lautaro Martinez, ha aggiunto un altro successo alla sua lista, anche fuori dal campo di gioco, vincendo una causa legale contro i suoi ex agenti presso il Tribunale di Milano. Affiancato dall’avvocato Federico Venturi Ferriolo, specializzato in diritto sportivo, insieme agli avvocati Gian Paolo Coppola e Lorenza Del Nero dello Studio Legale Lca, Lautaro ha ottenuto ieri l’approvazione del massimo organo giudiziario, che si è pronunciato a suo favore nella disputa contro gli ex procuratori, Carlos Yaque e Rolando Zarate. Il Tribunale ha dichiarato la nullità del contratto di rappresentanza firmato in passato dall’attuale Campione del Mondo.

Lautaro Martinez, il futuro

Ora, guardando al futuro, rappresentato da Alejandro Camano, Lautaro firmerà il rinnovo del contratto con l’Inter al termine della stagione, estendendo la scadenza dal 2026 al 2029. Il nuovo contratto garantirà al Toro un ingaggio di 9 milioni di euro, il più alto all’interno della rosa di Inzaghi.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Nelle ultime ore la redazione di News.Superscommesse.it ha raggiunto telefonicamente Sabatino Durante, tornato da poco da uno dei suoi viaggi di lavoro in Sudamerica. Il re del mercato dell’America Latina, in quest’intervista esclusiva, ha fatto il punto sui temi principali che riguardano i prossimi Europei e la Serie A, soffermandosi in questo estratto sulle voci […]