Italia-Albania, fa tutto l’Inter: follia di Dimarco, poi Bastoni e Barella la ribaltano


Esordio vincente per 2-1 dell’Italia contro l’Albania a Euro 2024, match nel quale si sono distinti i diversi giocatori interisti in campo. In negativo Dimarco, autore di una folle rimessa laterale dopo appena 30 secondi che ha spianato la strata a Bajrami per il gol del vantaggio degli albanesi. Nel corso della gara l’esterno nerazzurro si è riscattato rendendosi più volte pericoloso in fase di spinta. Ci ha pensato Bastoni con un colpo di testa su cross di Pellegrini all’11’ a raddrizzare l’incontro. Al 16′ è Barella a segnare il gol, che poi risulterà decisivo, con un gran tiro da fuori area.

Tra gli altri giocatori dell’Inter presenti nell’incontro, Frattesi si segnala con un tiro deviato sul palo da Strakosha. Circa dieci minuti per Darmian, subentrato per Dimarco al 38′. Per l’Albania più che sufficiente la prestazione di Asllani, che in fase di costruzione ha creato qualche problema agli azzurri.

Curiosità dopo Italia – Albania

– Tra i giocatori presenti attualmente nella rosa della Nazionale italiana, Nicolò Barella è quello che ha realizzato più gol con la maglia degli Azzurri (10) (fonte: Opta).

– Nicolò Barella (10 gol) supera Francesco Totti (9 gol) nella classifica marcatori di tutti i tempi dell’Italia .

– Dopo 54 anni due giocatori dell’Inter (Bastoni e Barella) segnano nella stessa partita dell’Italia. L’ultima volta risale alla semifinale del Mondiale del 1970 tra Italia e Germania, dove andarono a segno Boninsegna e Burgnich (fonte: Cronache di Spogliatoio).

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter