Nazionale, il web si scatena: “La giacca di Spalletti imbarazzante e orribile!”


Felici per la vittoria sull’Albania, in ansia per la gara di giovedì contro la Spagna. L’Italia di Luciano Spalletti fa parlare i calciofili azzurri non solo di calcio giocato, ma anche di look: e, almeno sui social, i tifosi bocciano le nuove giacche ufficiali, disegnate per l’occasione da Giorgio Armani che da anni cura il look della nazionale. Colpiscono il taglio, la stoffa che sembra pesante, lo stemma della Nazionale sul taschino e soprattutto la scritta ‘Italia’ stampata a caratteri cubitali sulla schiena.
“Sembra quella dei cuochi o dei camerieri”, commentarono molti tifosi. “Cose negative. La giacca di Spalletti imbarazzante e orribile!” e anche: “La giacca della divisa ufficiale dell’Italia è veramente brutta! Ma chi l’ha disegnata?”.
Ma perché le giacca della divisa dell’Italia è una vestaglia? Vabbè che Spalletti è stato tirato su dal divano per prendere il posto di Mancini. Però…”, e poi: “L’allenatore più forte e affascinante di euro2024 P.S Sta bene pure con questa giacca orrenda” e anche: “Bella partita, Italia in forma, vittoria meritata. Solo una cosa: ma chi ha vestito il nostro c.t. con la divisa dei controllori del bus?”. E infine: “L’abbigliamento della Nazionale è offerto dalla Caritàs”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la corsa scudetto per la prossima stagione: “Chi è la favorita? L’Inter. La Juventus non sappiamo chi cederà, si deve vedere la rosa al 15 agosto se non addirittura al 31. Secondo me l’Inter parte con un vantaggio siderale. Inter, Napoli e Juve sono le prime tre squadre del campionato per come […]

1 min di lettura

A TMW Radio, il giornalista Bruno Longhi ha parlato della lotta scudetto nel prossimo di campionato di Serie A. «Se nell’Inter non accade quel processo di stanchezza di alcuni giocatori che hanno una certa età, è chiaro che parte sempre avvantaggiata. La Juventus sta migliorando dove andava migliorata, in mezzo al campo. Un reparto che non faceva filtro e […]