Dieci partite tra campionato e Champions League da domenica a Natale. L’Inter si gioca tutto. Antonio Conte è al lavoro per trovare continuità di risultati in Serie A e per provare l’impresa di ribaltare le sorti in Europa. Per affrontare il tour de force dovrà necessariamente arrivare una mano dall’infermeria e dagli esiti dei tamponi, tema delicatissimo al rientro dei calciatori dalle rispettive nazionali.

Ma in attesa del mercato di gennaio, gli attuali rinforzi di Antonio Conte sono Milan Skriniar, Stefano Sensi, Radja Nainggolan e Alexis Sanchez, tutti giocatori finora poco impegnati per problemi vari. Sono questi i quattro possibili titolari da inserire a rotazione nelle prossime partite da qui a fine anno.

Per quanto riguarda i nazionali, Conte dovrà valutare lo stato di forma dei giocatori più impegnati. Molti di loro tornano con buone prestazioni e con gol segnati che possono essere energia positiva da portare a Milano: da Lukaku a Eriksen, da Vidal a Lautaro, passando per le ottime prestazioni di Bastoni e Barella.
Domenica il Torino, il 25 il Real Madrid a San Siro. Inizia il tour de force.

Commenti