Capello: “Difficile trovare altre parole per l’Inter”


L’Inter contro il Lecce ha conquistato anche Fabio Capello, che ha commentato così nel suo editoriale su Gazzetta dello Sport. “Di parole è ormai difficile trovarne per l’Inter. Anche in un pomeriggio in cui Simone Inzaghi presenta una squadra largamente rimaneggiata, con i soli Dimarco, Mkhitaryan e Lautaro come titolari inamovibili, fa del Lecce un sol boccone. A dirla tutta, per un occhio attento nei primi 45’ si è visto che l’undici nerazzurro non aveva i soliti automatismi: difesa e centrocampo non erano coordinatissimi tra loro. Il Lecce, dal canto suo, ha provato a giocarsela a viso aperto, ma così facendo si è esposto alla feroce ripartenza del primo gol, capitalizzata da Lautaro. Era nell’aria, per chi ne ha vissute tante. Poi nella ripresa, dopo il raddoppio di Frattesi, non c’è stata più partita”.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter