Inter, l’accordo con Pimco sblocca il mercato e i rinnovi dei big. Ecco tutti gli scenari


Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la definizione del finanziamento con Pimco di fatto sbloccherà il lavoro dei dirigenti. Che certo in questi mesi non sono rimasti fermi. Il riferimento è soprattutto ai rinnovi di contratto. I discorsi con il tecnico Simone Inzaghi, con capitan Lautaro e con Barella sono stati già intavolati. Ma per le firme serviva aspettare la soluzione della vicenda societaria. Adesso si può. Anche simbolicamente, il 19 e il 20 maggio si festeggia ancora lo scudetto, poi inizia la fase operativa.

Inzaghi, ad esempio, allungherà il suo contratto con l’Inter fino al 2027, due anni in più rispetto all’attuale scadenza, per un accordo che con ogni probabilità lo porterà a guadagnare fino a 6,5 milioni di euro, bonus compresi. Poi Lautaro a Barella. Anzi, prima il centrocampista: per Nicolò l’accordo è già definito dai giorni di Riad, confermato poi a Madrid, nuovo contratto da 7 milioni a stagione. Infine, il capitano. Qui c’è ancora un pezzetto di strada da percorrere, ma prima del prossimo ritiro precampionato il Toro allungherà fino al 2029 per un contratto da 9 milioni a stagione. L’Inter ha voglia di andare oltre lo scudetto già vinto. E vale anche per il mercato, che non si chiuderà con gli arrivi di Taremi e Zielinski. Gudmundsson è lì che aspetta l’affondo. Zhang vuole un’Inter ancora più forte: con sette trofei in bacheca viene il pensiero di dedicarsi subito all’ottavo.

Lascia un commento

Dalla stessa categoria

Iscriviti al canale YouTube

Lascia un like a Iotifointer.it

Classifica

Partite

Seguici sui social

News Inter

1 min di lettura

Simone Inzaghi a Dazn dopo il triplice fischio di Inter – Lazio (1-1).“È stato bellissimo. Siamo dal 22 aprile che festeggiamo, ci hanno fatto una festa incredibile. Quello che abbiamo visto dopo il Torino è stato emozionante: milioni di interisti, una cosa unica. Avevo vinto uno scudetto da giocatore, ma anche da allenatore è emozionante.La […]

1 min di lettura

Javier Zanetti a Dazn nel corso dei festeggiamenti post Inter – Lazio: “Zhang? Sono ore decisive. Prima di tutto bisogna ringraziare Steven e il gruppo Suning per quello che ha fatto e sta facendo. Voleva questo scudetto con tutte le sue forze. Mi auguro che la società continui positivamente perché vogliamo continuare a vincere”.